Lip Beauty Routine: eco consigli per labbra da baciare

Set 30, 2019 | Cosmetici, Make Up | 0 commenti

Senti le labbra secche, screpolate e piene di pellicine? Con il cambio di stagione è normale: il vento, il sole, ma anche i piccoli residui dei rossetti extra resistenti possono comprometterne aspetto e morbidezza. Le labbra sono il 75% più delicate rispetto al resto della pelle, perché hanno meno ghiandole sebacee e si seccano fino a 3 volte più velocemente, a causa della barriera cutanea delicata. Inoltre, spesso ci dimentichiamo di idratarle fino a quando non avvertiamo la classica sensazione di irritazione e secchezza.
La soluzione è semplice e si riassume in tre step da imparare a memoria e mettere in pratica giorno dopo giorno, per prenderti cura delle tua labbra e renderle sempre più sane e naturalmente luminose.

 Step numero uno: ESFOLIA!

Anche le labbra hanno bisogno di essere esfoliate, tanto quanto la pelle del viso e del corpo. Lo scrub più semplice e naturale è quello fatto in casa, da utilizzare una volta a settimana: mescola un cucchiaino di zucchero di canna con un cucchiaino di olio d’oliva. Applicalo sulle labbra inumidite e massaggia bene, anche aiutandoti con lo spazzolino da denti per un’esfoliazione maggiore. Dopo il risciacquo, passa all’idratazione con lo step numero due.

Step numero due: NUTRI!

Dopo l’esfoliazione è fondamentale applicare un prosotto idratante, per reintegrare subito acqua e nutrimento di cui la pelle ha bisogno. Per una vera e propria cura di bellezza, prova KISS ME BABY, il nuovissimo trattamento labbra idratante creato da Allegro Natura: è più nutriente di un balsamo labbra classico e funziona come ottima base idratante prima del make up. Il suo segreto? Oltre a rosa damascena bio e vitamina E, contiene l’acido ialuronico, un alleato straordinario nel combattere la riduzione dei livelli di idratazione e gli effetti negativi dell’esposizione al vento, al sole e ai raggi UV.

Step numero tre: TONIFICA!

Lo sapevi? Le labbra si rimpiccioloscono e si assottigliano con il tempo anche a causa della tensione facciale: quando viviamo tensioni emotive o momenti di stress, tendiamo a serrare le mascelle e la bocca. Questo atteggiamento a lungo andare contrae la muscolatura e rende le nostre labbra più sottili. La ginnastica facciale è un ottimo metodo per rilassare la zona intorno alla bocca e dare alle labbra più volume, tonicità e colore.
Proviamo un esercizio semplicissimo:
– chiudi la bocca e serra bene le labbra facendole rientrare, come quando metti il burrocacao, mantenendo la posizione per 5 secondi;
– diminuisci la pressione e, respirando profondamente, riporta le labbra alla loro posizione e poi sporgile verso l’esterno, a forma di bacio;
– riporta le labbra all’indietro e ricomincia l’esercizio, per un totale di dieci volte.

Dopo la ginnastica facciale, potenzia l’effetto volumizzante e rimpolpante con il gloss PUMP UP THE VOLUME! È il nuovo trattamento labbra tonificante presentato al SANA 2019 con peperoncino rosso, pepe nero, olio essenziale di cannella e olio essenziale di menta piperita: un concentrato naturale dall’effetto nutriente e profumatissimo, per labbra carnose e luminose…tutte da baciare!

Dai un’occhiata a questi articoli

Il potere rilassante ed energizzante di un bagno o di una doccia

Il potere rilassante ed energizzante di un bagno o di una doccia

Se c’è un periodo in cui dovremmo chiudere la giornata con un bagno o una doccia rilassanti per contrastare stress e tensioni, è proprio quello attuale: preoccupazioni, restrizioni, nervosismo possono essere annientati dallo straordinario potere di un momento tutto per noi. Per rendere davvero speciale il tepore di un bagno caldo o il getto rigenerante […]

Un esclusivo cofanetto di bellezza per aiutare Frida

Un esclusivo cofanetto di bellezza per aiutare Frida

Siamo il cambiamento che desideriamo! L’esclusivo cofanetto a edizione limitata che contiene la crema viso anti age bio e il siero viso contorno occhi bio, nasce non solo per celebrare l’8 marzo, Giornata internazionale della donna, ma per supportare l’Associazione Frida, la Onlus che agisce per la prevenzione e il contrasto della violenza sulle donne. […]

Bioroutine di bellezza per la cura delle mani

Bioroutine di bellezza per la cura delle mani

Come prendersi cura delle mani, sempre così esposte e in primo piano? Il freddo, i detersivi troppo aggressivi, la polvere, il contatto frequente con l’acqua e in questo ultimo periodo l’azione dei gel disinfettanti, sono le principali cause di arrossamenti, screpolature, secchezza e aridità. Il segreto per garantire alle nostre mani morbidezza e la giusta […]

0
0
Il tuo carrello
Il tuo carrello è vuotoTorna al negozio